All for Joomla All for Webmasters

Blog

 

buone vacanze 2018

Si informa che gli Uffici dell’Ordine rimarranno chiusi per le consuete ferie estive da lunedì 13 agosto a venerdì 31 agosto.

Gli uffici riapriranno lunedì 3 Settembre 2018.

 

La Segreteria.

 

enpam
Libera professione, entro luglio le dichiarazioni
 
Il 31 luglio 2018 scadono i termini per comunicare il reddito prodotto nell’anno 2017
In caso di invio oltre il termine del 31 luglio, è prevista una sanzione di € 120,00
 
Entro il 31 luglio 2018 i professionisti iscritti all'E.N.P.A.M. sono tenuti a comunicare, tramite la compilazione del Modello D, il reddito derivante dall'esercizio della professione medica e odontoiatrica prodotto nel corso dell'anno 2017. La dichiarazione del reddito professionale può essere effettuata in via telematica previa registrazione presso l'Area Riservata del Portale della Fondazione ENPAM.
In alternativa, tale dichiarazione può essere effettuata mediante l'invio del modulo cartaceo, sempre entro il suddetto termine. La dichiarazione può essere effettuata utilizzando il Modello D 2018 personalizzato spedito a domicilio nel mese di giugno. Può essere restituito con raccomandata semplice (senza ricevuta di ritorno) utilizzando il nuovo indirizzo: Fondazione ENPAM - Servizio Contributi e attività ispettiva - CP 7216 - 00162 ROMA.
I medici e gli odontoiatri registrata nell’Area riservata del sito Internet della Fondazione www.enpam.it hanno l’opportunità di fare la dichiarazione online, sempre entro il 31 luglio.
Ricordiamo che il mancato ricevimento del modello D, che può essere reperito all'interno di questa notizia o presso la sede dell’Ordine, non esonera l’iscritto dall’obbligo di presentazione della dichiarazione entro il 31 luglio.
Il reddito assoggettato a contribuzione presso la "Quota B" del Fondo Generale è quello derivante dall'esercizio, anche in forma associata, della professione medica e odontoiatrica, al netto delle spese sostenute per produrlo. Concorrono, altresì, a formare tale reddito i compensi, anche se equiparati ai fini fiscali ai redditi di lavoro dipendente, che derivano dallo svolgimento di attività attribuite all'iscritto in ragione della sua particolare competenza professionale.
Il contributo dovuto alla "Quota B" del Fondo Generale sarà determinato dagli Uffici dell'Ente sulla base dei dati indicati nel Modello D 2018. Il relativo pagamento dovrà essere effettuato in un'unica soluzione entro il 31 ottobre del corrente anno oppure, su richiesta, in due (31 ottobre e 31 dicembre 2018) o cinque rate (31 ottobre e 31 dicembre 2018, 28 febbraio, 30 aprile e 30 giugno 2019).
Il mancato ricevimento del bollettino non esonera dal pagamento del contributo; in tal caso dovrà essere contattata tempestivamente la Banca Popolare di Sondrio al numero verde: 800.24.84.64. Gli utenti registrati presso il portale www.enpam.it possono, inoltre, reperire un duplicato del bollettino accedendo all’Area riservata di tale sito. In questo caso il pagamento può essere effettuato esclusivamente presso qualsiasi Istituto di Credito.
Si ricorda, che i contributi previdenziali sono interamente deducibili dall'imponibile fiscale, ai sensi dell'articolo 10, comma 1, lett. e), del Testo Unico delle Imposte sui Redditi (DPR 22 dicembre 1986, n.917).
 
LINK PER APPROFONDIRE:
 
 
 

regione logo

REGIONE SICILIANA
Assessorato Regionale dell’Agricoltura dello Sviluppo rurale
e della Pesca Mediterranea
DIPARTIMENTO REGIONALE
DELLO SVILUPPO RURALE E TERRITORIALE
Servizio 13° - Ufficio Servizi per il Territorio di Palermo
Viale Regione Siciliana 4600 - 90145 PALERMO

 

Si porta a conoscenza che, il 22/06/2018, sono stati pubblicati sul portale istituzionale del Dipartimento Sviluppo Rurale, n. 9 avvisi di manifestazione 
d'interesse relativi all'affidamento dell'incarico di Medico Competente e sorveglianza sanitaria per i 9 distretti forestali della provincia di Palermo.

Si allega, alla presente, n. 9 avvisi di manifestazione di interesse.
Cordiali saluti Il Dirigente del Servizio 13° (UST PALERMO) Dott. Vincenzo LO MEO

1_Distr_AVVISO_GARA_MEDICI_COMPETENTI_UST_PA_2018.pdf

2_Distr_AVVISO_GARA_MEDICI_COMPETENTI_UST_PA_2018_.pdf

3_Distr_AVVISO_GARA_MEDICI_COMPETENTI_UST_PA_2018_.pdf

4_Distr_AVVISO_GARA_MEDICI_COMPETENTI_UST_PA_2018.pdf

5_Distr_AVVISO_GARA_MEDICI_COMPETENTI_UST_PA_2018.pdf

6_Distr_AVVISO_GARA_MEDICI_COMPETENTI_UST_PA_2018.pdf

7_Distr_AVVISO_GARA_MEDICI_COMPETENTI_UST_PA_2018.pdf

8_Distr_AVVISO_GARA_MEDICI_COMPETENTI_UST_PA_2018.pdf

9_Distr_AVVISO_GARA_MEDICI_COMPETENTI_UST_PA_2018.pdf

 

Repubblica Italiana

Si rende noto che nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – IV Serie Speciale “Concorsi ed Esami” - n.49 del giorno 22 giugno 2018 (in attuazione di quanto disposto dall’art.2, comma 1° del decreto del Ministro della Salute 7 marzo 2006) è stato pubblicato l’estratto del bando di concorso per l’accesso ai corsi triennali di formazione specifica in medicina generale per gli anni 2018/2021.
 
Tale pubblicazione da il via alla presentazione delle istanze di ammissione al bando di concorso che (relativamente alla nostra Regione) è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana – Serie Speciale Concorsi n.8 del 15 giugno 2018, disponibile in versione integrale all’interno di questa notizia, cliccando l'icona di riferimento sotto riportata.
 
Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione è di trenta giorni a decorrere dal giorno successivo alla data di pubblicazione del predetto avviso. La scadenza pertanto è fissata al 22 luglio 2018.
 
La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata, a pena di esclusione, con modalità informatizzata tramite la piattaforma tecnologica ed applicativa appositamente realizzata, alla quale si rinvia per tutte le istruzioni relative all’utilizzo della citata funzionalità web. Dopo avere inviato la domanda sarà possibile scaricare un file PDF che conterrà oltre a tutti i dati inseriti un codice identificativo (ID) da citare in caso di comunicazione con l’Amministrazione.
 
La piattaforma tecnologica ed applicativa è stata attivata il giorno successivo a quello della data di pubblicazione per estratto nella GURI e non consentirà l’invio delle domande di partecipazione dopo le ore 23:59 del 30° giorno di scadenza.
 
Il concorso avrà luogo in data 25 settembre 2018 alle ore 10:00.
 
Non appena disponibili verranno pubblicati nel sito internet dell’Ordine di Messina il luogo della prova scritta e l’ora di convocazione dei candidati.
 
 
PER LA PROCEDURA TELEMATICA DI PARTECIPAZIONE AL CONCORSO collegarsi con la piattaforma tecnologica ed applicativa della Regione Siciliana
 
 
Si rende noto che la Regione Siciliana, in attuazione di quanto disposto dall’art.25, comma 2° del decreto legislativo 17 agosto 1999 n.368, ha approvato il Decreto Assessoriale del 23 maggio 2018, inerente il bando di concorso per esami per l’ammissione di n.110 medici al corso triennale di formazione specifica in medicina generale per gli anni 2018/2021.
 
Il bando è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana – Serie Speciale Concorsi n.8 del 15 giugno 2018 ed è disponibile in versione integrale in questo LINK.
 
La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata, a pena di esclusione, con modalità informatizzata tramite la piattaforma tecnologica ed applicativa appositamente realizzata, alla quale si rinvia per tutte le istruzioni relative all’utilizzo della citata funzionalità web. Dopo avere inviato la domanda sarà possibile scaricare un file PDF che conterrà oltre a tutti i dati inseriti un codice identificativo (ID) da citare in caso di comunicazione con l’Amministrazione.
 
Il termine di presentazione della domanda scade il trentesimo giorno successivo a quello della data di pubblicazione del bando per estratto nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana a cura del Ministero della Salute.
 
La piattaforma tecnologica e applicativa sarà attivata il giorno successivo a quello della data di pubblicazione per estratto nella GURI e non consentirà l’invio delle domande di partecipazione dopo le ore 23,59 del 30° giorno di scadenza.
 
Il giorno e l’ora di svolgimento della prova saranno comunicati, almeno 30 giorni prima della prova stessa, mediante ulteriore avviso pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4° serie speciale concorsi ed esami. Il luogo e l’ora di convocazione dei candidati, sarà invece comunicato a mezzo successivo avviso pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana ed affisso presso gli Ordini provinciali dei medici chirurghi e degli odontoiatri della regione.
 
Infine, si ritiene opportuno evidenziare che ogni candidato, come disposto dal comma 7, art. 16 del D.L. n. 185/2008 convertito con legge n.2/2009, dovrà necessariamente avere un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) personale, obbligatoriamente riconducibile, univocamente, all’aspirante candidato, rilasciato da gestore ufficiale riconosciuto da indicare al momento della compilazione della domanda nel sito che costituirà, ai sensi del comma 4 art. 3 bis del D.Lgs. n. 82/2005, domicilio digitale del candidato.